Il consulente per sua natura consiglia, quindi ti invita a ponderare molti aspetti che la pura professione di agente immobiliare non prevede. Nella realtà si tratta di:

  • un’analisi profonda dell’immobile nella sezione tecnica, quindi documenti, stato del catasto e dell’urbanistica, aspetti legati alle forme di eredità o di  compravendita…
  • un’attenzione per ciò che cerchi, quindi la volontà di scavare su quali sono le motivazioni che ti spingono ad acquistare e a vendere casa. Partendo dalla conoscenza reale di questi aspetti ogni istante della trattativa diventa più chiaro, perché chiaro è lo scopo che la muove;
  • un’attenzione e una profonda analisi di quali sono i tuoi reali bisogni e di cosa stai cercando per te o per la tua famiglia. Solo una forte comunicazione permette al consulente di indirizzarti verso scelte che siano positive e lungimiranti per il tuo futuro.

 

Annunci