Per il preliminare di un immobile in costruzione serve il notaio

Dal 16 marzo 2019 il preliminare (o altro atto diretto al successivo acquisto) di un immobile in capo ad una persona fisica deve essere stipulato per atto pubblico o scrittura privata autenticata.

L’acquisto di un immobile in costruzione, o anche detto in gergo su carta, è un’operazione certamente interessante, sia per il costruttore-venditore che per l’acquirente; è noto a tutti, però, che si tratta anche di un’operazione rischiosa per l’acquirente e purtroppo………………………………………………..    ……….
Consulta l’articolo integrale con i suoi importanti contenuti da qui fonte: https://www.condominioweb.com/per-il-preliminare-di-un-immobile-in-costruzione-serve-il.17184

 

Fonte: https://www.condominioweb.com/per-il-preliminare-di-un-immobile-in-costruzione-serve-il.17184