Il prezzo-valore: la disciplina generale e la funzione di trasparenza

La legge 266/2005, entrata in vigore il primo gennaio 2006, ha introdotto il cosiddetto prezzo-valore, la cui disciplina deroga al generale criterio di determinazione della base imponibile in rapporto al valore del bene o diritto trasferito (art. 43 TUR) e permette alle parti di dichiarare il prezzo effettivamente convenuto in rapporto al trasferimento immobiliare pagando le imposte sul valore catastale riv…………………..

Consulta l’articolo integrale con i suoi importanti contenuti da qui https://www.notaiofacile.it/contenuti/notaio-prezzo-valore.html